Psicologia 2019-07-29T16:53:14+00:00

Ansia, paura e fobie

ti bloccano?

Con l’approccio breve strategico puoi tornare a vivere

Ti spiego brevemente il mio lavoro, e come posso esserti di aiuto.

Anche in Italia l’approccio alla mia professione da parte della società sta cambiando e le persone sempre più spesso si avvicinano allo psicologo per stringere con esso un rapporto di fiducia.

Possiamo quasi dire che se non sei mai andato dallo psicologo, non sei al passo con i tempi!

Ironia a parte…

Ci si rivolge allo psicologo per avere un aiuto su come gestire quei problemi che da solo non siamo in grado di risolvere e che possono diventare situazioni che ci bloccano.

Essere bloccati in una situazione è quando, ad esempio, non riesco più ad andare in certi luoghi perché l’ansia e la paura che ho quando sono lì è talmente forte che da solo non riesco più a decidere di andarci.

In questi casi, il mio lavoro è quello di aiutarti a cambiare la direzione degli eventi nei quali ti trovi, per farti uscire da situazioni che sono diventate ingarbugliate. Lo faccio guidandoti a cambiare il tuo punto di vista sulle cose.

Ti aiuto a capirci qualcosa

Fai un piccolo test

Bastano 2 minuti per fare il primo passo verso il benessere.

Nella vita quotidiana, le situazioni di difficoltà possono prendere varie forme.

E come se non bastasse, ognuno di noi può reagire ai problemi in modo diverso.

C’è chi si blocca ogni volta che la situazione temuta si presenta. C’è chi cerca di controllarla, ma fallisce. C’è chi evita e non affronta e chi ha bisogno di aiuto.

Contattami su Whatsapp