La vitamina P. Scoprire e sviluppare il nostro Potenziale.

2019-05-14T10:14:58+00:00 14 maggio 2019|Coaching|
  • La vitamina potenziale

Scoprire e potenziare cose che fanno già parte di noi.

Inutile andare a ricercare chissà dove quello che è già dentro di te.

Se ti trovi nella situazione di continua e affannosa ricerca di chissà quale grande potenziale da raggiungere, prova a fermarti e scoprilo: perché è proprio dentro di te.

Se cerchiamo altrove, quello che di meglio vorremmo avere non sarà mai nostro. E’ come quando indossiamo un abito preso in prestito anziché calzato su misura: non ci sentiremo mai del tutto a nostro agio. E’ proprio l’abito costruito ad hoc per noi che, esaltando i nostri pregi e tenendo conto dei nostri difetti, è unico e personale.

 

L’esercizio di scoperta è simile a quello che avviene dopo un intenso allenamento fisico (o semplicemente dopo essere stati in palestra dopo anni di esilio). Si scopre di avere muscoli che non si pensava di possedere.

“Se ti manca qualcosa chiedila in prestito a te stesso”, è una frase con un valore e una scoperta che non risale agli ultimi post del web… ma addirittura a Seneca. Sei tu dunque la migliore risorsa di te stesso!

La vitamina potenziale dentro di noi

E allora cosa fare per riscoprire il Potenziale in noi?

Potenziare quello che si ha significa interrompere quel meccanismo di ricerca di chissà quale magica pozione.

Pensa a quali possono essere tutte le tue risorse a disposizione, quelle che in alcuni momenti pensavi di non avere ma che ti hanno aiutato. Parti da qui per potenziare quello che hai e poi…

Accetta i tuoi limiti sapendo che anche quelli, utilizzati al momento giusto, diventeranno uno strumento di crescita.

La nostra mente va potenziata e scoperta ogni giorno per non ritrovarci ad assumere la posizione di chi è sempre in cerca di qualcosa che non troverà mai!

 

 

Contattami su Whatsapp